Ricerca nel Blog

.......
...Ricerca nel Blog: inserire un testo chiave nella casella sottostante ed avviare la ricerca

Casella di ricerca

Note alle ricette

........................................Se non è specificato diversamente, le dosi sono per due-tre persone. Nelle note alla ricetta consigli e curiosità

domenica 22 febbraio 2015

Pane secco per un dolce di mele


Torta di pane e mele

Un dolce soffice di mele che permette di recuperare il pane avanzato.
Torta di pane e mele

Pane secco grattugiato gr. 120 – Farina 00 gr. 60 - zucchero gr 120 – yogurth 1 vasetto (gr 125) – olio di oliva o semi 60 gr - 2 uova - 2 mele piccole – lievito per dolci 1/2 bustina – 1 limone grande - cannella in polvere



Grattugiare il pane, o macinarlo in un mixer, le briciole devono essere piuttosto piccole.
Sbattere le uova con lo zucchero e la buccia di un limone, fino ad ottenere un composto ben spumoso.

Sbucciare una mela (la buccia la potete caramellare per decorare), tagliarla a fettine sottili e spruzzarle di succo di limone.
Setacciare lievito e farina aggiungere il pangrattato mescolando per bene, aggiungerli al composto di uova alternandoli con lo yogurth, infine aggiungere l'olio.

Aggiungere all'impasto tre quarti delle fettine di mela, scolandole per bene dal succo di limone, versare l'impasto in una teglia a ciambella (circa 24 cm.), unta e spolverata con farina, livellandolo bene sbattendo la teglia, le fettine residue disporle sulla superficie. Spolverare con poco zucchero semolato.

Cuocere per 40 minuti circa in forno caldo a 180-190 °C.
Decorare con spicchi e buccia di mela così preparati:

Ingredienti per decorare: una mela, succo di limone, zucchero di canna demerara 
Sbucciare una mela in modo da ottenere un nastro intero e piuttosto sottile, passarlo nel succo di limone. Tagliare a spicchi (prima in quarti e poi quarti a metà) passarli appena nel succo di limone e poi nello zucchero di canna, piastrarli in una padella antiaderente per farli caramellare. Colare dal succo di limone il nastro di buccia di mela (utilizzate anche quello dell'altra mela) e passarlo nello zucchero di canna, farlo carammellare sulla piastra calda. Disporre gli spicchi e la buccia caramellati al centro della ciambella. Se piace decorare con cannella in polvere.

Nota alla ricetta
Come tutti i dolci con pezzi di frutta va consumato in breve tempo e conservato al fresco. Io lo conservo in frigo e prima di consumarlo passo le fette alla piastra da crepes. 
Questa torta può anche essere preparata con avanzi di dolci, pezzi di biscotti, fette biscottate, cracker. Raccogliete in un barattolo i residui, macinateli ed utilizzateli per questo dolce. 

3 commenti:

Grazie a chi critica, suggerisce e dedica attenzione a Cresciuti a pastasciutta

Licenza Creative Commons

Licenza Creative Commons
Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Italia . E' consentita la libera condivisione senza modifiche e citando la fonte e l'autore. Questo blog non rappresenta una testata giornalistica e viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001