Ricerca nel Blog

.......
...Ricerca nel Blog: inserire un testo chiave nella casella sottostante ed avviare la ricerca

Casella di ricerca

Note alle ricette

........................................Se non è specificato diversamente, le dosi sono per due-tre persone. Nelle note alla ricetta consigli e curiosità

martedì 5 agosto 2014

Frullato gelato

Frullato gelato

Ho già detto della granita, di fragole, ma non solo di fragole. La frutta, magari quella troppo matura che rischia di essere buttata via, congelatela e trasformatela in un quasi gelato frullato di consistenza "granitosa". Nella foto frullato gelato con pesche gialle, susine gialle e fragoline.

Frullato gelato
Frutta in pezzi congelata e ben zuccherata, acqua
Occorre tagliare la frutta a pezzi e cospargerla per bene di zucchero semolato (per ogni 100 gr di frutta 30-40 gr di zucchero), mettere subito la frutta in un contenitore o in un sacchetto e congelare, prima che lo zucchero si sciolga, così sarà più facile separare i pezzi. Quando si desidera utilizzare la frutta occorre lasciarla solo qualche minuto a temperatura ambiente in modo che si possa spezzettare, magari aiutandosi con un qualche attrezzo che consenta più facilmente di separare e rompere in pezzi la frutta.  Questa operazione è facilitata se la frutta è stata per bene cosparsa di zucchero. Naturalmente si possono preparare monodosi per evitare di dividere in pezzi la frutta congelata. Mettere i pezzi di frutta congelata nel frullatore, aggiungere poca acqua fredda e mixare ad intervalli. Se serve aggiungere altra acqua e continuare fino ad ottenere la giusta consistenza.

Nota alla ricetta
Provatela, è facile e sopratutto buonissima. Se non si può consumare zucchero si può usare un dolcificante, ma il risultato non è così eccellente. Se potete meglio usare il fruttosio o ancor più il miele.

Nessun commento:

Posta un commento

Grazie a chi critica, suggerisce e dedica attenzione a Cresciuti a pastasciutta

Licenza Creative Commons

Licenza Creative Commons
Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Italia . E' consentita la libera condivisione senza modifiche e citando la fonte e l'autore. Questo blog non rappresenta una testata giornalistica e viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001